navigazione: Home > Attualità > Scuola e sport: al via a Senigallia con la cerimonia di apertura i campionati nazionali di calcio a 11

Scuola e sport: al via a Senigallia con la cerimonia di apertura i campionati nazionali di calcio a 11

Si sono ritrovati al Foro Annonario di Senigallia, martedì sera, gli oltre 500 ragazze e ragazzi che prenderanno parte alla fase finale dei campionati nazionali studenteschi di calcio A 11, per la cerimonia d’apertura dei giochi.

A questi campionati parteciperanno 39 squadre, di cui 20 maschili e 19 femminili, le quali si sfideranno allo stadio Bianchelli, al campo sportivo delle Saline, al campo di Marzocca e a quello di Montemarciano, in una serie di partite per l’assegnazione del titolo nazionale. La cerimonia è iniziata con la presentazione delle singole squadre ed è proseguita con le esibizioni dei licei Perticari e Medi e dell’istituto d'istruzione superiore Panzini, con la partecipazione del liceo coreutico Filelfo di Tolentino.

La serata, cui hanno partecipato il sindaco della città Maurizio Mangialardi, il direttore generale dell’ USR Marche Marco Ugo Filisetti, il presidente del CONI Marche Fabio Luna, il segretario del presidente della giunta regionale Fabio Sturani, il presidente nazionale del settore giovanile FIGC Vito Tisci, si è conclusa con il giuramento degli atleti e degli arbitri, con l’accensione della fiaccola dalle ginnaste Milena Baldassarri, medaglia d’argento al nastro ai mondiali 2018 di Sofia, e Talisa Torretti, vice campionessa europea di squadra 2017 e con la proclamazione di apertura dei giochi da parte del direttore Filisetti.Puoi commentare l'articolo su Vivere Senigallia


Organizzatori